in questo numero si parte da un articolo di giorgio degasperi dedicato al ruolo dell'artista e dell'arte dopo un secolo di scoperte scientifiche che dovrebbero mutare lo stato delle cose tanto da renderle irriconoscibili, o è solo un'illusione? nella pagina centrale un'eperienza che proprio a questo mutamento antropologico da rilevanza, il Dran-Theatron di giulio nava e in conclusione un ulteriore provocazione a riflettere sull'intrinseco rapporto tra paradigmi filosofico-scientifici per la penna di franco rattico

indice:

  • Artisti, gli illusi del tempo / Giorgio Degasperi
  • Dran-Theatron, la relazione attore-spettatore / Giulio Nava
  • Matematici, anzi Maghi / Franco Rattico

e qui la possibilità download

47numeroquarantasette.pdf

o la lettura a seguire dei singoli articoli
buon tutto
per la redazione
giorgio degasperi